mercoledì 21 dicembre 2011

Il cappello di Babbo Natale

cappello di babo natale mod


Vi chiederete… ma è matta? ha fatto un cappello di Babbo Natale per Homer Simpson??? Certo che no! è il cappello per la mia piccola principessa Charlotte!

Per la vigilia di Natale, già dall’anno scorso le ho preso un vestitino (tutina) in ciniglia che sembra un costume di Babbo Natale, l’altro giorno gliel’ho provato, giusto per vedere se le stava, e, per mia fortuna, con qualche piccolo ritocco e con l’aiuto della macchina da cucire, sono riuscita a riutilizzarlo anche quest’anno!
Il cappello l’ho voluto fare perchè tutti quelli che ho trovato in giro, anche se fatti molto bene, non avevano una foderina interna e, visto che la principessa già odia i cappelli, di sicuro con un minimo fastidio l’avrebbe tolto subito…





l’ho fatto con 2 ritagli di stoffa in pile (uno rosso per l’esterno e uno bianco per l’interno), una striscia di pile peluscioso (si scriverà cosi??? mah…) e un pon pon creato con cartoncino e lana bianca.
Il tutorial non l’ho fatto, non pensavo venisse così bene, ma ho deciso che durante l’anno mi cimenterò nel fare anche il costume di Babbo Natale per mio marito (attualmente ne usa uno che sta in piedi per miracolo ih ih ih), quindi seguirà il tutorial di entrambi!!!

Vi lascio anche una foto della mia sala addobbata per le feste, da notare tutto IKEA, le sedie, il tavolo, l’alzatina (addobbata con ovatta e luci a pile IKEA), il vaso con le caramelle e la lanterna! Anche l’albero non scherza, sul retro con sopra i regali 3 mensole LACK, mentre, nascosto sotto l’albero, un tavolino LACK bianco modificato per diventare la piantana dell’albero (niente di che, solo un buco al centro per poter infilare il “tronco” dell’albero e una multipresa con interruttore avvitata sotto, ma almeno son sicura che se la principessa o lulù “la micia dispettosa” decidono di volerlo tirare giù o giocare con i cavi elettrici, non si possono far male perchè è impossibile ribaltarlo o arrivare ai cavi!) Non ho fatto foto mentre lo preparavo, ma le farò quando lo smonto, così potrò postarle per darvi un’idea.
panoramica sala